14 novembre 2018
Aggiornato 02:00

Impegno ripagato per i ragazzi della Pietro Micca alle finali nazionali

Concluse il 2 luglio le finali nazionali di ginnastica artistica a Rimini. Dieci giorni di gare, dal 23 giugno, con 17 mila partecipanti. Undici atleti e venticinque atlete ottengono ottimi risultati
Gruppo Maschile e Femminile della Pietro Micca
Gruppo Maschile e Femminile della Pietro Micca (A.D.P. Pietro Micca)

BIELLA - Ottimi risultati alle finali nazionali Silver per l' A.P.D. Pietro Micca; sono stati infatti ben 11 i ginnasti e 25 ginnaste dagli 8 ai 15 anni che hanno preso parte sia a prove individuali che di squadra, in una dieci giorni di gare che ha visto l’incredibile affluenza da tutta Italia di oltre 17.000 atleti nella splendida cornice della fiera di Rimini.

SEZIONE FEMMINILE - La prima a calcare i campi gara e a inaugurare letteralmente la manifestazione alle 8,30 del 23 giugno è stata la giovanissima Allieva Jasmine El Farrouje, grandissima l’emozione per lei e tanta esperienza che le è servita per spronare pochi giorni dopo le sue compagne. Alice Cozzula, Jasmine El Farrouje, Giulia Erken, Martina Polto, Vera Rossin, Ludovica Natrella e Margherita Valilà sono 27° del loro girone.

Giulio Andreotti e Gregorio Neggia

Giulio Andreotti e Gregorio Neggia (© A.D.P. Pietro Micca)

GARE - Si prosegue con le prossime qualificazioni Allieve e Juniores. La Squadra Allieve: Giulia Debernardi, Nina De Bernardi, Khadija Ez Zahiraoui, Isotta Passini, Giulia Pelliciari e Margherita Tavaretti si comporta bene e chiude al 23° posto il girone ad un soffio dalla finalissima. In contemporanea la Squadra Juniores: Viola Ansermino, Alessandra Barbero, Giorgia Capraro, Beatrice Destefanis, Matilde Gubernati e Vittoria Tolomeo. Ottimo 20° posto per loro con una bella prestazione. Khadija Ez Zahiraoui (2008) parteciperà anche alla finale individuale 3° divisione Allieve L1, Giorgia Capraro e Matilde GubertaniI (2004) gareggeranno la finale individuale 3° Divisione Junior 1. Finale Nazionale individuale di eccellenza Junior 2 per Alice Andreetto (2003), specialità Volteggio e Corpo Libero, termina al 13° posto per il volteggio. In finale per la Junior 3 Sara Bottigella (2002) specialità Volteggio, Parallele e Corpo Libero che chiude 14° alle parallele. Eccoci alla qualificazione serie D 2° divisione Allieve: Arianna Bottigella, Valentina Carnini, Sofia Fiorotto e Valentina Grosso. Emozionatissime arrivano 14° di girone. Il giorno successivo Sofia Fiorotto (2006) e Valentina Grosso (2007) fanno una buona prestazione ma non sufficiente ad accedere alla finalissima. Benissimo invece Arianna Bottigella (2006) 7° alle Parallele, 12° al Volteggio e 16° al Corpo Libero e Valentina Carnini (2006) 10° alle Parallele e 25° al Corpo Libero; entrambe per la finale di specialità 1° divisione Allieve.

Alice Cozzula, Jasmine El Farrouje, Giulia Erken, Martina Polto, Vera Rossin, Ludovica Natrella e Margherita Valilà

Alice Cozzula, Jasmine El Farrouje, Giulia Erken, Martina Polto, Vera Rossin, Ludovica Natrella e Margherita Valilà (© A.D.P. Pietro Micca)

SEZIONE MASCHILE - I primi a scendere in pedana sono stati i ragazzi di 2^ divisione: nella categoria Junior L1, Gregorio Neggia (2001), dopo una buona prova all around su tutti e quattro gli attrezzi (corpo libero, volteggio, parallele pari e sbarra), ottiene nella finale di specialità a volteggio, una splendida 11^ posizione, a soli tre decimi dal podio. Nella categoria allievi invece i nostri quattro portacolori Pietro Germinetti, Federico Ibba (2005), Enrico Piccioni (2004) e Sandro Varnero (2003), dopo essersi distinti con buone prestazioni nelle prove individuali sia di qualificazione che di finale, danno del loro meglio nella gara a squadre di serie d, riuscendo prima a centrare l’ammissione per la finalissima tra le venti squadre e poi a entrare nella top ten italiana, centrando un 7° posto che vale quanto un oro, frutto di esecuzioni eccellenti premiate dalla giuria. E’ poi stata la volta dei ginnasti di quarta divisione: nella categoria allievi L3 Francesco Craveia (2003) e Tommaso Bider (2004), nella categoria L2 Davide Mascherpa (2006) e Leo Mirci (2006) e infine i piccoli L1 Tommaso Germinetti e Christian Contran (2008), emozionatissimi alla loro prima partecipazione alla fase nazionale; l’ottima condotta di gara di tutti i nostri atleti ha permesso loro di passare la prova di qualificazione ed accedere alla finale assoluta individuale. 

Alice Andreetto e Sara Bottigella

Alice Andreetto e Sara Bottigella (© A.D.P. Pietro Micca)

GRANDE PERFORMANCE - Per Leo, Tommaso Germinetti e Christian grande prova anche nella gara a squadre che li vede issarsi fino alla quattordicesima posizione, in una classifica finale strettissima e con punteggi d’eccellenza a volteggio. 

TANTO IMPEGNO - Complimenti a tutti i nostri i ginnasti che, grazie alla grande dedizione e passione con la quale affrontano gli allenamenti, sono stati in grado di affrontare le competizioni Silver con grande consapevolezza delle loro capacità e ottenere degli splendidi risultati. Ad accompagnare i ragazzi in gara il Tecnico Regionale Giulio Antoniotti e la Responsabile Tecnica Marica Giovannini

Giulia Debernardi, Nina De Bernardi, Khadija Ez Zahiraoui, Isotta Passini, Giulia Pelliciari e Margherita Tavaretti

Giulia Debernardi, Nina De Bernardi, Khadija Ez Zahiraoui, Isotta Passini, Giulia Pelliciari e Margherita Tavaretti (© A.D.P. Pietro Micca)

Maschile Pietro Micca

Maschile Pietro Micca (© A.D.P. Pietro Micca)

Pietro Germinetti, Federico Ibba, Enrico Piccioni, Sandro Varnero e il tecnico Giulio Andreotti

Pietro Germinetti, Federico Ibba, Enrico Piccioni, Sandro Varnero e il tecnico Giulio Andreotti (© A.D.P. Pietro Micca)

Sara Bottigella, Francesco Craveia, Tommaso e il tecnico

Sara Bottigella, Francesco Craveia, Tommaso e il tecnico (© A.D.P. Pietro Micca)