16 novembre 2018
Aggiornato 01:30

A Biella la seconda tappa del «CasaClima Network Tour»

L’iniziativa in programma il 14 luglio, presso la Sala Convegni del Chiostro di San Sebastiano, si pone l’obiettivo di far conoscere e promuovere il metodo CasaClima, proposto dall'Agenzia per l’Energia Alto Adige - CasaClima, su tutto il territorio di competenza di CasaClima Network Piemonte e Valle d’Aosta.
A Biella il convegno «CasaClima Network Tour»
A Biella il convegno «CasaClima Network Tour» (Shutterstock.com)

BIELLA - Il CasaClima Network Piemonte e Valle d’Aosta, nell’ambito delle proprie attività, organizza in data venerdì 14 luglio 2017, presso la Sala Convegni del Chiostro di San Sebastiano  a Biella, la seconda tappa del «CasaClima Network Tour».
L’insediamento del nuovo consiglio direttivo del Network Casaclima (associazione di professionisti che rappresenta l’»Agenzia per l’energia Alto Adige - Casaclima» di Bolzano ) ha visto l’ingresso nel nuovo organo dirigente del geometra professionista biellese Andrea Mantovani a fianco del presidente Arch Gianni Izzo di Chivasso. L’interesse di Mantovani per i temi dell’efficienza energetica ha trovato seguaci tra gli enti, imprese e professionisti locali. Già dallo scorso anno si sono organizzati un corso per progettisti e altri eventi nelle scuole superiori.

L’iniziativa del CasaClima Network Tour in programma il 14 luglio si pone l’obiettivo di far conoscere e promuovere il metodo CasaClima, proposto dall’Agenzia per l’Energia Alto Adige - CasaClima, su tutto il territorio di competenza di CasaClima Network Piemonte e Valle d’Aosta. La seconda tappa del tour a Biella, segue la prima tenutasi ad Alba il 9 giugno e rappresenta un’occasione per coinvolgere professionisti, imprese, istituzioni e privati cittadini con l’obiettivo di sensibilizzarli sul tema del «costruire sostenibile» e degli edifici ad alta efficienza energetica. Solo in questo modo sarà, anche, possibile rispondere alle nuove esigenze del settore edilizio contemporaneo e locale che attualmente detiene il 40% del consumo totale di energia dell’UE: con la direttiva 2010/31/UE l’Unione Europea chiede, infatti, ai professionisti e alle imprese che operano in questo campo la capacità e l’esperienza per progettare e realizzare tutti gli edifici di nuova costruzione a energia quasi zero entro il 31 dicembre 2020.

Durante il convegno verrà presentata l’attività del Network Casaclima, il metodo di certificazione volontaria degli edifici Casaclima e verranno presentati tre casi studio di edifici ad alta efficienza. 
Tra gli edifici presentati vi sarà anche uno degli edifici certificati già presenti in provincia di Biella, quello realizzato da aziende biellesi a Netro e che ha ricevuto il prestigioso certificato Casaclima Gold Nature.

L’evento è patrocinato da Città di Biella, CNA Biella, ANCE Biella, Collegio dei Geometri di Biella, Ordine degli Ingegneri di Biella, Ordine degli architetti di Biella, Collegio dei Periti Industriali di Biella e Vercelli.

La partecipazione è aperta a tutti previa iscrizione scrivendo a segreteria@casaclimapiemonte.it