14 novembre 2018
Aggiornato 08:00

Vandali in azione nel quartiere Riva

Pesantemente danneggiate diverse auto. Non è la prima volta che si registrano simili episodi. Da tempo inoltre i commercianti lamentano come gli angoli delle strade, oltre che le vetrine, siano diventate latrine a cielo aperto.
Pesantemente danneggiate diverse auto nel quartiere Riva
Pesantemente danneggiate diverse auto nel quartiere Riva (ANSA)

BIELLA - Vandali in azione questa notte, di sabato 15 luglio, nel quartiere Riva di Biella. Ad agire più persone, che si sono «accanite» contro le auto in sosta, danneggiandole pesantemente. Gli episodi sono avvenuti intorno alle tre, quando ormai tutti i locali erano chiusi nella zona compresa tra via Italia, piazza Battiani e piazza San Giovanni Bosco. Soltanto questa mattina i residenti si sono accorti dei danni: deflettori distrutti, pezzi lasciati ovunque. Nessun veicolo, fortunatamente, è stato dato alle fiamme. Non è la prima volta che, in zona, si registrano simili episodi nei fine settimana.

DISAGI AGLI AUTOMOBILISTI - Oltre agli specchietti retrovisori in frantumi, anche tergicristalli strappati. Danni che, seppure coperti dalle assicurazioni, creano comunque disagio agli automobilisti. L'ipotesi più accreditata è che ad agire siano persone estranee al quartiere, sicuramente ubriache, che per passare le ore si «divertono» in questo modo. Ma non basta. Da tempo i commercianti lamentano come gli angoli delle strade, oltre che le vetrine, siano diventate latrine a cielo aperto.