14 novembre 2018
Aggiornato 08:00

Cerca di sfuggire ai carabinieri e finisce in una strada senza uscita

È un pregiudicato di 41 anni che non voleva farsi sorprendere alla guida di un'auto senza patente. Ora ne dovrà rispondere all'autorità giudiriazia
Pattuglia dei carabinieri
Pattuglia dei carabinieri (Diario di Biella)

QUAREGNA - Cerca di sfuggire in auto ai carabinieri e imbocca in auto una strada senza uscita. Protagonista della vicenda, avvenuta lo scorso 17 luglio, un pregiudicato di 41 anni, residente in provincia.

I FATTI - L'uomo, incappato in via Marconi, a Quaregna, in un posto di controllo dell'Arma, invece di fermarsi all'alt, aveva dato gas. Ne era nato così un inseguimento. L'automobilista, per sfuggire ai militari, aveva imbucato una via traversa, senza rendersi conto che non portava da nessuna parte. Trovatosi davanti alla fine della strada, si era dovuto fermare. Adesso rischia una denuncia, e tutto perchè non aveva voluto farsi trovare alla guida di un'auto senza avere la patente.