14 novembre 2018
Aggiornato 08:30

Biella, pensionato indagato per falso

Al rinnovo del passaporto aveva dichiarato di non avere figli, quando in realtà era padre di un minore. Indagini da parte della Polizia di Stato della Questura
Passaporto italiano
Passaporto italiano (Shutterstock.com)

BIELLA - Un 70enne, M.G., residente nel Biellese, è stato denunciato dalla Polizia per falso ideologico commesso da privato.

I FATTI - L'uomo si era presentato all'ufficio passaporti della Questura, asserendo di aver smarrito il suo documento. Ma non basta. Aveva inoltre dichiarato di non avere figli minorenni. Sono bastati pochi accertamenti, ai poliziotti, per scoprire che aveva detto il falso, visto che risultava divorziato e padre di un ragazzino.