14 novembre 2018
Aggiornato 01:00

Delfino Biella, ottimi risultati alla Coppa Italia per il nuoto pinnato

Si è svolta la scorsa domenica la terza prova Coppa Italia di nuoto pinnato di fondo. Gli atleti: primo per la categoria pinne Luca Laveso e terzo Leonardo Cavaggion. Per la categoria mono secondo Amedeo Actis. Buoni anche i risultati del femminile
La squadra maschile e femminile insieme all'allenatrice Monica Facelli
La squadra maschile e femminile insieme all'allenatrice Monica Facelli (Delfino Biella)

BIELLA - Si è svolta presso il magnifico bacino di Suviana la 3° prova Coppa Italia di nuoto pinnato di fondo 2017 dove abbiamo visto brillare Delfino Biella. La splendida giornata di domenica 23 luglio ha visto protagonisti i nostri atleti Lanieri che guidati dall'allenatrice Monica Facelli hanno percorso la due chilometri.

PINNE - Per la Categorie Pinne vediamo: ottime prestazioni per Luca Laveso che con il tempo di 24'38«04 si posiziona primo portandosi a casa un meritato Oro e piazzandosi 2° assoluto. Sale sul podio Leonardo Cavaggion che si posiziona terzo con il tempo di 25'52«07 piazzandosi 9° assoluto. Sfiora il podio Marco Cecchin che si posiziona quarto con il tempo di 28'17«09 piazzandosi 12° assoluto. Nel campo femminile buona prestazione per Fiorenza Belotti che si posiziona quinta con il tempo di 29'48«05 piazzandosi 13° assoluta.

MONO - Per la Categoria Mono vediamo: ottimi risultati per Amedeo Actis che si posiziona secondo con il tempo di 22'17«04 ottenendo un Argento e un 7°posto assoluto. Continui miglioramenti per Vittorio Belotti che si posiziona quinto con il tempo di 27'00«07 piazzandosi 13° assoluto. Vestite di rosa Mariaelena Dama si posiziona quinta con il tempo di 27'24«09 piazzandosi 16° assoluta e Alessia Regazzo si posiziona sesta con il tempo di 27'26«08 piazzandosi 17° assoluta.

L'ALLENATRICE - Enorme soddisfazione per l'allenatrice Monica Facelli che dopo un lungo e dettagliato allenamento ha preparato i nostri atleti portandoli a tali risultati e a conquistare un terzo posto nella classifica generale maschile e un sesto posto in quella femminile .