19 ottobre 2017
Aggiornato 14:30
Biella

Chiavazza, lavori finiti: la viabilità ritorna alla normalità

Via libera alle auto dal pomeriggio di oggi sul ponte e sulla rotonda tra via Milano e via Corradino Sella, chiuse dalle prime ore di lunedì per consentire la riasfaltatura

Il ponte di Chiavazza (© Diario di Biella)

BIELLA - Via libera alle auto dal pomeriggio di giovedì 27 luglio sul ponte di Chiavazza e sulla rotonda tra via Milano e via Corradino Sella, chiuse dalle prime ore di lunedì per consentire la riasfaltatura. I lavori sono terminati in anticipo rispetto alla scadenza dell'ordinanza, che aveva previsto prudenzialmente il blocco al traffico fino alla sera di lunedì 31 luglio. Si è completato così l'intervento sull'asse viario tra Chiavazza e l'imbocco della valle Cervo: dalla primavera sono stati riasfaltati via Corradino Sella, il primo tratto di via Milano e ora anche la rotonda e il ponte, mentre risale a qualche mese fa la risistemazione di via Ogliaro che era stata interessata da scavi per lavori alla rete telefonica.

L'ASSESSORE - «C'è soddisfazione per l'impegno del personale dell'azienda incaricata - sottolinea Sergio Leone, assessore ai lavori pubblici - che ha portato alla riapertura anticipata della strada. Si rimane un po' stupiti che a ogni intervento sulle nostre strade vengano messe in dubbio la competenza e le capacità degli uffici comunali che programmano i lavori e quella delle aziende che le effettuano. Ora continueremo nei lavori stradali sino a fine ottobre in quanto bisogna recuperaro lo stato di degrado delle strade cittadine accumulato negli anni».

CANTIERI - Altri interventi sono previsti proprio a Chiavazza in via Milano tra via Gamba e via Maglioleo, in via Coda tra via Milano e via Firenze e in via Gamba tra via De Amicis e piazza XXV Aprile. Il resto delle asfaltature estive riguarderà via Camandona, via Aldo Moro, viale Carducci, piazza Don Penna, strada al cimitero del Barazzetto e via Favaro di Là.