16 novembre 2018
Aggiornato 02:30

Trovati i resti di un anziano scomparso due anni fa

Paolo Calligaris, 89 anni, si era allontanato dalla sua abitazione di Magnano. Fondamentali le indagini dei Ris. Ora sarà possibile effettuare il funerale
Pattuglia dei carabinieri
Pattuglia dei carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Trovati i resti di un anziano scomparso due anni fa. Paolo Calligaris, 89 anni, si era allontanato dalla sua abitazione di Magnano. Fondamentali le indagini dei Ris.

I FATTI - Scomparso nel gennaio dl 2015, solo ora sono stati rinvenuti i resti di Paolo Calligaris, 89 anni, di Magnano. L'anziano era scomparso il 3 luglio e da allora non si erano più avuto notizie dell'uomo. Soltanto qualche mese dopo, erano stati ritrovati dei resti, finiti nelle mani dei Ris. Adesso, grazie alle indagini scientifiche, la conferma che si tratta dell'89enne. Forse colto da malore, si era accasciato al suolo, in una zona isolata, della zona. Ora potrà essere sepolto e i familiari avere una tomba a cui portare dei fiori.