15 dicembre 2017
Aggiornato 20:30
Biella

Favero: «Grazie al Pd, c'è la ripresa. Bene anche il lavoro»

La senatrice così commenta i risultati resi noti nei giorni scorsi, sia a livello nazionale sia locale, dall'Istat. L'esponente del governo difesa Jobs Act e Buona Scuola

Nicoletta Favero e Matteo Renzi (© Diario di Biella)

BIELLA - «Dall'Istat sono arrivate buone notizie per il mondo del lavoro. A giugno la disoccupazione è calata a livello nazionale all'11, 1%, l'occupazione femminile è salita al 48,8%, record dal 1977, la disoccupazione giovanile è scesa al 35,4%. Nel Biellese, nel 2016, l'occupazione è andata meglio che a livello nazionale. I disoccupati si sono attestati al 7,9 per cento, contro il 9,3 del Piemonte e l'11,7 a livello nazionale - lo dice la senatrice del Pd Nicoletta Favero, segretaria della Commissione Lavoro -. Significa che le riforme stanno funzionando, dal Jobs Act a Industria 4.0 fino agli 80 euro e alla Buona Scuola. Le tante politiche attuate dai governi del Pd hanno dato una scossa benefica al Paese e creato un clima positivo, in grado di consentire di agganciare la ripresa. Sono convinta che, nel nostro territorio, dove la manifattura ha un'antica tradizione e punta sull'innovazione, l'alternanza scuola lavoro e Industria 4.0 siano destinate a produrre ancora frutti. Siamo orgogliosi di questi risultati, di aver creduto nell'Italia in modo coraggioso».