11 dicembre 2017
Aggiornato 10:00
Cronaca

Pregiudicata biellese denunciata dai carabinieri di Romagnano

Aveva prelevato mille euro con la carta di credito sottratta da qualcuno a una donna del posto.

Una pattuglia dei carabinieri (© Adobe Stock - irontrybex)

ROMAGNANO SESIA - Una pluripregiudicata biellese, Maria B., 56 anni, è stata denunciata dai carabinieri di Romagnano Sesia per ricettazione e indebito utilizzo di carta di credito.

LA VICENDA - Questo è avvenuto al termine di un'indagine partita lo scorso mese di maggio quando a una 43enne, residente in zona, qualcuno sottrasse il portafogli dalla borsa, mentre faceva spesa in un supermercato. Dentro, oltre ai soldi e ai documenti, c'era anche una carta di credito, che qualcuno poco dopo utilizzò per prelevare mille euro in un ufficio postale. Le telecamere di videosorveglianza ripresero la persona che risultò essere, appunto, la 56enne di Biella, ormai conosciuta anche dai militari dell'Arma di Romagnano Sesia. Non è la prima volta, infatti, che noti pregiudicati locali si spostano nelle vicine province per mettere a segno furti o altro, nella convinzione di non essere riconosciuti.