19 ottobre 2017
Aggiornato 09:00
Cronaca

Cossato, ladri in azione nella scuola della Masseria

Ignoti sono entrati nella scuola elementare, aprendo armadietti e rovistando nei cassetti dei locali. Ancora da capire l'entità dei danni. Indagano i carabinieri

Pattuglia dei carabinieri (© Diario di Biella)

COSSATO - Ladri in azione alla scuola primaria di località Masseria. Qualcuno, l'altra notte, ha fatto irruzione nei locali, e ha cercato qualcosa da rubare negli armadietti in dotazione agli studenti. Ben otto sono stati quelli aperti e il contenuto rimaneggiato. Ma non basta. Anche alcuni cassetti sono stati rovistati. Ad accorgersene ieri mattina, mercoledì 2 agosto, è stata una dipendente della segreteria, che ha richiesto l'intervento dei carabinieri. Dai primi accertamenti sembra che non siano stati rinvenuti segni di scasso agli accessi, solo alcune impronte di scarpe al piano superiore dell'edificio. Una traccia, questa, che potrebbe tornare utile per identificare i misteriosi ladri che non avrebbero comunque rubato nulla. Intanto a Biella proseguono le indagini per dare un nome ai vandali che, l'anno passato, crearono grave disagio alla scuola media Salvemini. Due gli episodi, di cui il secondo particolarmente grave, in quando i soggetti imbrattarono tutto l'edificio con la polvere degli estintori. Ci vollero giorni per completare le operazioni di pulizia, al fine di permettere agli studenti di rientrare in classe.