23 aprile 2019
Aggiornato 02:30
Cronaca Biella

Ruba la bicicletta ma poi si pente e la rende alla proprietaria

Pure un biglietto di scuse, per l'autore del furto, che lascia la due ruote dalle parti dell'Obi. La vittima (una donna di 75 anni) ritira la denuncia

BIELLA - Ha rubato la bicicletta, ma poi s'è pentito. E l'ha restituita, facendola trovate davanti all'Obi, tra Biella e Ponderano, dove l'aveva presa. Storia a lieto fine per una donna residente a Gaglianico (75 anni), che aveva sporto denuncia per il furto del mezzo all'Arma dei carabinieri, nei giorni scorsi. Attaccato al manubrio, un biglietto di scuse, scritto in un italiano molto approssimativo che fa pensare che l'autore potesse essere un cittadino italiano. I militari hanno riconsegnato la due ruote alla pensionata, che ha provveduto a rititare la denuncia contro ignoti.