23 novembre 2017
Aggiornato 12:00
Calcio

«Coppa Italia nostro obiettivo primario, onoriamolo»

Mister Roano presenta il primo impegno ufficiale: mercoledì 30 agosto alle ore 20.30, La Biellese sarà impegnata nella trasferta valdostana contro il Pontdonnaz Honearnad

Mister Roano (© La Biellese)

BIELLA - Il primo impegno ufficiale per la banda bianconera, si chiama Coppa Italia. Mercoledì 30 agosto alle ore 20.30, La Biellese sarà impegnata nella trasferta valdostana contro il Pontdonnaz Honearnad. Lapadula e compagni cercheranno subito di riscattarsi dopo il 2-0 rimediato domenica scorsa contro i cugini di valle, dell'Aygreville.Tra gli ex della gara, una menzione particolare va espressa per il difensore centrale Davide Bonato, che nel mercato estivo è approdato alla corte di mister Gianluca Porro, qualità ed esperienza importanti per la squadra valdostana.

IL MISTER - L'allenatore bianconero Andrea Roano, in vista della gara che vedrà impegnata La Biellese sul difficile campo di Donnas: «L'impegno che ci aspetta domani, è il primo ufficiale a pochi giorni dall'inizio del campionato. La Coppa Italia non è il nostro obiettivo primario, ma cercheremo di onorarlo al meglio. La partita che ci vedrà opposti alla formazione del Pontdonnaz, sarà un test importante per tutti". "Abbiamo ultimato il carico fisico nella scorsa settimana, ora stiamo lavorando maggiormente sul mantenimento e sul rodaggio tecnico tattico della squadra - commenta il terzino sinistro Martino Cremonte -. Contro il Pontdonnaz sarà importante dare il massimo per capire realmente dove ci troviamo dopo questo mese di preparazione. L'importanza del campionato è decisamente maggiore ma, comunque uscire con una vittoria da Donnas sarebbe importante per il morale della squadra».