19 novembre 2017
Aggiornato 20:30
Calcio

Coppa Italia: bianconeri vincenti a Pontdonnaz

Successo esterno per la Biellese, che si è imposta con un rotondo 3 a 1. Prestazione positiva per la formazione di mister Andrea Roano

Il vice-presidente Lino Riccelli (© La Biellese)

BIELLA - Successo esterno per i bianconeri, nel primo appuntamento ufficiale per la squadra bianconera allenata da mister Roano. Tra le mura dello stadio Crestella, si affrontano i padroni di casa del Pontdonnaz Honearnad e La Biellese per il secondo turno della Coppa Italia di Eccellenza. (1° turno, Aygreville-PDHA 2-0).

CRONACA - Dirige l'incontro il fischietto di Torino, Locapo. Tra gli assenti Tommaso Samarotto, che durante la seduta di allenamento di ieri è uscito dal campo dolorante per una probabile distorsione alla caviglia sinistra. La Biellese si schiera con il 4-3-3, Artiglia alto a sinistra e Latta alto a destra. La prima occasione è per La Biellese con Corio che da un calcio di piazzato dai 25 metri, trova la potenza ma non la precisione. I padroni di casa provano da posizione centrale ma Goio è sulla traiettoria e devia in angolo. Al minuto 29 il PDHA passa in vantaggio con Amoruso,  che sfrutta molto bene il filtrante e deposita di piatto alle spalle di Goio. PDHA-La Biellese 0-1. La Biellese cerca subito di rispondere con Botto Poala che da fuori area costringe Lupu agli straordinari. Sugli sviluppi del calcio d'angolo è Ferrarese chiamato all'incornata ma l'estremo difensore devia ancora. Al minuto 37 Corio su punizizione dai 25 metri, disegna la traiettoria perfetta a scavalcare la barriera e infila il pallone proprio sotto il set. PDHA 1 - La Biellese 1. Ancora La Biellese con Artiglia che impegna Lupu da fuori area.  Minuto 6 della ripresa Pierobon trova sulla destra Artiglia, che di piattone costringe l'estremo difensore ad un super intervento di piede ma sulla ribattuta lo sfortunato Favre segna l'autorete che consegna il vantaggio ai bianconeri. PDHA 1 La Biellese 2. La Biellese allunga le distanze con Latta Jack. Calcio d'angolo battuto da Botto Poala, Ferrarese sul secondo palo rimette in mezzo e il numero 11 è il più lesto a trovare palla e gol. PDHA - LAa Biellese 1-3. I padroni di casa provano a rispondere ma Goio compie un intervento in uscita magistrale. Finisce così il match con una bella vittoria per i ragazzi allenati da Roano.

Pontdonnaz Honearnad: Lupu, Scala, Affinito, Favre, Bonato, Schieppa, Borretaz(Prezzabile 83'), Amato, Lapadula(Felicioli) 89'), Amoruso, Jeantet(Lizzio 67'). A disp. Thomain, Bosonin, Pianetti, Schinetti. All. Porro.

La Biellese: Goio, Cristino, Cremonte, Corio (Vanoli 62'), Ferrarese, Sella, Artiglia(Barsotti 88'), Munari, Pierobon (Scavetta 59'), Botto Poala(Canton 85'), Latta. A disp. Biolcati, Gusu, Canton, Nicoletta. All. Roano.

Marcatori: Amoruso 29' (PH); Corio 37' (BI); Favre autogol 51' (BI);

Ammonizioni: Sella 13' (BI) ; Amoruso 19' (PH); Bonato 36' (PH); Botto Poala 48' (BI); Pierobon 56' (BI);Borretaz 80' (PH); Cristino 82' (BI); 

Terna arbitrale: Locapo, Galasso, Bodasca.