23 novembre 2017
Aggiornato 12:00
Cronaca dal Biellese

Mottalciata: ritrovata refurtiva in un campo di grano

Gli oggetti di bigiotteria erano stati rubati un mese fa in una casa nei pressi del cimitero

Carabinieri (© Diario del web)

MOTTALCIATA - Mentre passeggiano dietro al cimitero di Mottalciata ritrovano, in un campo di grano, la refurtiva di un colpo messo a segno lo scorso agosto. È accaduto ieri, domenica 3 settembre. La coppia era uscita per fare due passi, vista la bella giornata, quando è stata attratta da uno scintillio a bordo strada. Avvicinatasi, ha scoperto che si trattava di diversi oggetti di bigiotteria. A quel punto, ha contattato i carabinieri. I militari giunti sul posto hanno setacciato il campo e recuperato tutti gli oggetti. Poi sono partiti gli accertamenti che hanno permesso di scoprire che erano stati sottratti, lo scorso 6 agosto, da un'abitazione della zona. I ladri accortisi che erano di scarso valore, se ne erano liberati. Ora la refurtiva è stata riconsegnata ai proprietari. E sempre in tema di furti, nella notte ignoti si sono introdotti in un'officina di Verrone per rubare il carburante da un autocarro, facendo scattare l'allarme. All'arrivo della sorveglianza privata si sono dati a una precipitosa fuga abbandonando il contenitore per il trasbordo del gasolio. Sull'episodio indagano i carabinieri.