23 novembre 2017
Aggiornato 12:00
Rugby

L'Edilnol schianta il Novara: 86-12

Larga vittoria ieri in amichevole, in casa, per la squadra del presidente Musso. Soddisfatto il coach Douglas: «Ora aspetto risultati contro altre squadre»

Un momento della partita di ieri (© Biella Rugby)

BIELLA - Soddisfacente il primo test preseason per Edilnol Biella Rugby che ieri sera, sul campo di casa ha sconfitto la neopromossa Novara con il punteggio di 86-12. L’occasione è stata utile per i coach Douglas e Birchall al fine di rodare il gruppo ed i nuovi innesti che hanno immediatamente dato prova delle proprie abilità. Nel complesso, tutta la squadra, ha dimostrato di trovarsi ad un buon punto nella preparazione atletica e anche dal punto di vista tecnico ha favorevolmente stupito per la capacità di giocare in profondità e ‘bucare’ in scioltezza la difesa avversaria. Una valanga di mete gialloverdi sin dai primi minuti ha travolto la squadra avversaria che è stata capace di reagire solo nell’ultima frazione di gioco. Peccato per il finale un po’ teso. I tre fischi dell’arbitro sono stati preceduti da qualche spintone di troppo, ma nulla che non si sia immediatamente risolto all’uscita dal campo con una buona stratta di mano ed un festoso terzo tempo.

IL COACH - L’head coach Andrew Douglas: «Sono molto felice di come ha giocato la squadra complessivamente e anche del fatto che tutti hanno avuto la possibilità di scendere in campo. In molti hanno messo in pratica le cose su cui abbiamo lavorato e questo mi ha fatto molto piacere. Abbiamo rischiato eccessivamente su qualche passaggio, ma abbiamo ancora un po’ di tempo per costruire. E’ stato un inizio molto positivo, non vedo l’ora di testare la squadra contro i nostri prossimi avversari iscritti al campionato di Serie A».