23 settembre 2017
Aggiornato 05:30
Calcio

Artiglia trascina la Biellese: 3 a 0 contro il Lucento

Tutti nel primo tempo i gol bianconeri. Pronto riscatto dopo il ko dell'esordio in campionato

Mister Roano (© La Biellese)

BIELLA - Pronto riscatto casalingo della Biellese, s'impone per 3 a 0 contro il Lucento.

LA GARA - La Biellese si presenta all'appuntamento con un solo cambiamento in formazione, Vanoli dal primo minuto ad orchestrare il centrocampo e Munari al posto di Cristino, fuori per affaticamento muscolare. Minuto 2 Artiglia porta in vantaggio i bianconeri. Latta di tacco serve Pierobon che di prima intenzione serve nel corridoio Artiglia che insacca alle spalle di Di Nocca. La Biellese - Lucento 1-1. Minuto 13 Artiglia ancora in rete. Vanoli filtrante basso, il numero 7 è il più lesto di tutti e di piattone insacca alle spalle dell'estremo difensore avversario. La Biellese - Lucento 2 - 0. Minuto 17 lancio millimetrico di Munari che trova nello spazio ancora il giovane Artiglia, che dal limite disegna una traiettoria imprendibile per Di Nocca che guarda la palla finire la corsa sotto l'incrocio. La Biellese - Lucento 3-0. Il Lucento prova a rispondere ma, il muro bianconero non permette repliche. Il fischietto Valdostano Azzaro, manda le squadre negli spogliatoi per un bel thè caldo. 

LA RIPRESA - La Biellese torna in campo con gli stessi undici, mentre il Lucento prova a cambiare subito 2 pedine. I bianconeri impongono il loro gioco e al minuto 14' Vanoli prova la conclusione da fuori area che mette i brividi a Di Nocca. Minuto 19 Scavetta si invola sulla fascia sinistra, se la porta sul piede sinistro ed esplode un tiro che scheggia la traversa. Passano i minuti e La Biellese di mister Roano amministra senza problemi una partita finita nei primi 45 minuti. Scavetta scatenato, corre nella prateria del Pozzo, ma è sfortunato e il palo gli nega la gioia. Scavetta ancora davanti al portiere ma si lascia ipnotizzare dall'estremo difensore, nulla di fatto. 4 i minuti di recupero. Finisce qui, La Biellese vince e convince e dimentica Pavarolo.
 

La Biellese: Goio, Sella, Cremonte, Corio, Ferrarese, Munari, Artiglia(Caneparo 34' st), Vanoli, Pierobon, Botto Poala(Canton 23' st), Latta(Scavetta 12' st). A disp. Biolcati, Cristino, Canton, Samarotto, Caneparo, Barsotti, Scavetta. All. Roano

Lucento: Di Nocca, Freda(Bertinetti 1st), Pili, Radin(Caputo 31' st), Cellamaro, Nicolini, Lo Giudice, Chiatellino, Le Pera, Amedeo(Colombano 39'st), Martorano(Fanigliulo 1'st). A disp. Cecconello, Romagnoli, Botto. All. Goria

Terna arbitrale: Azzaro, Bianco, Gandaglia. 

Marcatori: Artiglia 2',13',17' pt (BI);

Ammoniti: Cellamaro 26' 1t (LU); Pili 8' st(LU);Goio 47'st (BI)

Espulsi:-

Calci d'angolo: 5-3