25 settembre 2017
Aggiornato 15:30
Cronaca Biella

Ubriachi disturbano i clienti del Magnino: denunciati due stranieri

I fatti sono avvenuti ieri mattina, quando via Italia è frequentata soprattutto da famiglie e da bambini. Tempestivo intervento della Polizia di Stato

Il Magnino (© Diario di Biella)

BIELLA - La nottata "brava" di due giovani magrebini si è conclusa ieri mattina, domenica 10 settembre, in Questura. I due ragazzi, uno di 20 anni e l'altro di 19, residenti nel Biellese, sono stati fermati in via Italia, nei pressi del bar Magnino. Ancora palesemente alticci, avevano iniziato a infastidire i clienti. Nemmeno l'intervento del titolare era riuscito a riportarli alla ragione, tanto che alla fine l'uomo aveva dovuto richiedere l'intervento delle forze dell'ordine. Quando la Volante è giunta sul posto, i due giovani erano ancora lì. Ricondotti alla ragione, sono poi stati caricati sul mezzo di servizio e portati negli uffici di via Sant'Eusebio per le pratiche di identificazione. Terminato l'iter, sono stati denunciati per ubriachezza molesta.