24 settembre 2017
Aggiornato 17:30
Biella

Pompieri intervengono per una perdita d'acqua e una di gas

Curioso il fatto che i due episodi siano avvenuti a distanza di poche ore in uno stesso palazzo di Biella

Vigili del fuoco (© Diario di Biella)

BIELLA - Doppio intervento dei vigili del fuoco, nella notte, in un palazzo di via De Gasperi, a Biella, per un appartamento allagato prima e per una fuga di gas poi. La prima squadra è giunta sul posto dopo che una persona si era ritrovata con l'alloggio invaso dall'acqua, per una fuoriuscita subito sanata dai pompieri. All'alba, seconda chiamata alla centrale operativa di via Santa Barbara, questa volta perchè i residenti sentivano un forte odore di metano. La perdita, si è scoperto in seguito, proveniva da uno studio odontotecnico. Entrati, i vigili del fuoco hanno accertato che era stata causata da una bombola.