24 settembre 2017
Aggiornato 17:30
Cronaca dal Biellese

Ubriaco danneggia i bagni del Sert di Cossato

L'uomo, di 57 anni, era appena uscito da una comunità di recupero

Pattuglia dei carabinieri (© Diario di Biella)

COSSATO - Ancora un ubriaco che ieri, mercoledì 13 agosto, ha tenuto impegnati i carabinieri. La presenza dell'uomo, un 57enne appena uscito da una comunità di recupero, era stata segnalata nella tarda mattinata all'interno di un bar di Ponderano, dove stava infastidendo i clienti. Alla vista delle divise, si era calmato e se ne era andato. Nemmeno cinque ore dopo, lo stesso soggetto si era presentato al Sert di Cossato dove aveva iniziato a dare in escandescenze. Ancora in preda ai fumi dell'alcool e oltremodo violento, aveva sradicato la tazza del water di uno dei bagni. A quel punto il medico di turno aveva chiamato il 112. In questo caso, per ricondurlo alla ragione, non sono bastati i carabinieri, ma è dovuto intervenire anche il suo tutore, nonchè sindaco del paese in cui il 57enne risiede. Tranquillizzato, è poi stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Ponderano per le cure del caso.