24 settembre 2017
Aggiornato 17:30
Cronaca dal Biellese

Minore fugge da casa col cane: appello di carabinieri e familiari

Con lei ci sarebbe il fidanzato di poco più grande. Le tracce portano in Liguria. Non si hanno più sue notizie dall'11 settembre

Andrea Sophia Lugani (© Andrea Sophia Lugani)

BIELLA - Dallo scorso 11 settembre non si hanno più notizie di Andrea Sophia Lugani, 14 anni, uscita dalla sua abitazione di Crevacuore insieme al suo cane, un meticcio di taglia piccola, colore marrone, e non vi ha più fatto ritorno. I genitori l'hanno cercata ovunque, prima di rivolgersi ai carabinieri e aver fatto scattare le ricerche. La minore, che frequenta la prima classe dell'Istituto Alberghiero di Borgosesia, ha conosciuto lì un ragazzo poco più grande di lei, residente a Varallo, con il quale si sarebbe allontanata, visto che anche del giovane si sono perse le tracce. Con il passare delle ore, i familiari sono sempre più preoccupati. Andrea Sophia ha staccato il cellulare, probabilmente per rendersi irrintracciabile. L'unica pista utile per gli investigatori, in queste ore, arriva da un'annotazione sul diario per un tragitto che portava da Borgosesia ad Alessandria, passando attraverso Novara, il che fa presumere che i due si trovino in Liguria. Al momento della scomparsa indossava un paio di leggins e un giubbotto neri, oltre a una maglietta dello stesso colore con una scritta bianca. Alta 1,58 cm e del peso di 60 kg, è riconoscibile anche per un "dilatatore" a un orecchio. In caso di avvistamento, rivolgersi ai carabinieri.