18 ottobre 2018
Aggiornato 07:00

Anche senza Ferguson Biella piega Treviglio, ora obiettivo Supercoppa

Rossoblù si aggiudicano il Trofeo Angelico, davanti a 600 spettatori: 85 a 67 contro l'ex Voskul. E venerdì 22 settembre a Trieste la squadra di Carrea affronterà Treviso, in palio l'accesso alla finale della Supercoppa LNP
Un momento della partita di questa sera
Un momento della partita di questa sera (Pallacanestro Biellaiella)

BIELLA - Davanti a 600 tifosi, Biella ha centrato il sesto successo dell'estate e chiuso imbattuta la preseason. Sui legni di casa, per la nona edizione del Trofeo «Giuseppe Angelico», i rossoblù hanno superato la Remer Blu Basket Treviglio dell'ex Alan Voskuil 85-67. Out Jazz Ferguson, fermo per una botta subita nell'amichevole infrasettimanale a Verbania. Con quattro giocatori in doppia cifra a referto (Sgobba, Chiarastella, Uglietti e Bowers) la nuova Eurotrend di coach Michele Carrea ha costruito la miglior performance della preparazione. Biella è entrata nel match con il giusto approccio, in crescita rispetto alle sfide precedenti, e terminato al comando tutti i quarti di gioco. Buona anche la collaborazione a rimbalzo, sancita a tabellino con 6 recuperi offensivi in più rispetto al bottino della formazione lombarda. Il prossimo impegno in campo è già ufficiale: venerdì 22 settembre a Trieste i lanieri affronteranno Treviso, in palio l'accesso alla finale della Supercoppa LNP.

L'ALLENATORE - Così coach Michele Carrea in sala conferenze: «Bene la capacità difensiva. E poi era la prima partita preparata ed eravamo molto curiosi di capire quanto la squadra fosse pronta a giocare contro le caratteristiche degli avversari. Sulle uscite siamo stati molto precisi, soprattutto per essere alla quinta settimana di lavoro. In attacco c'è stata una buona circolazione della palla e si è visto il gusto di passarsela, caratteristica che rende più facile tutto il resto. Per quanto riguarda gli aspetti negativi invece ci sono giocatori che hanno ancora troppe pause. Oggi però è stato più facile correggerle perché sono state pause dei singoli».

Eurotrend Biella-Remer Blu Basket Treviglio 85-67
Parziali: 
29-15, 47-30, 68-47
Eurotrend Biella: Ferguson n.e., Danna 3, Sgobba 16, Chiarastella 16, Ambrosetti, Rattalino 6, Bowers 14, Uglietti 16, Pollone L. 3, Pollone M., Tessitori 11. All.: Carrea
Remer Blu Basket Treviglio: Cesana 7, Voskuil 2, Pecchia 11, Douvier 7, Dessì, Palumbo 5, Marino 11, D'Almeida, Mezzanotte 10, Borra 9, Rossi 5. All.: Vertemati