18 dicembre 2018
Aggiornato 17:00

Gaglianico: rubato un furgone

I ladri per impossessarsene non hanno esitato a sfondare un cancello
Carabinieri
Carabinieri (Diario di BiellaI)

BIELLA - Un furgone Fiat Doblò è finito nel bottino dei ladri che, nel fine settimana, hanno preso di mira un'azienda di Gaglianico. Ad accorgersi del furto, la guardia giurata addetta alla sorveglianza, che ha trovato il cancello d'accesso sfondato e ha immediatamente contattato i carabinieri. Ma non basta. All'appello mancava anche un Fiat Daily, cassonato e con una piccola gru, di proprietà della Seab e lasciato in riparazione, ritrovato in seguito a San Giacomo di Masserano. Ora sono in corso indagini, da parte dei militari dell'Arma, per risalire agli autori del colpo. Non è escluso che possa trattarsi di una delle tante bande di nomadi, che si aggirano nel Nord Italia.