18 agosto 2018
Aggiornato 23:30

Girano un video lungo i binari della ferrovia

Sono quattro musicisti biellesi che non si erano resi conto del pericolo a cui si erano esposti
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Automobilisti di passaggio vedono aggirarsi un gruppo di persone, lungo i binari della ferrovia, e allarmati chiamano i carabinieri. Quando la pattuglia è giunta sul posto, in via Ferruccio Nazionale, a Biella, ha scoperto che si trattava di quattro musicisti, tre uomini e una donna, di età compresa tra i 27 e i 29 anni, residenti sul territorio. I giovani, hanno spiegato ai militari dell'Arma, erano intenti a girare un video, su cui poi montare una delle loro canzoni. Non si erano resi conto, presi dall'estro creativo, del pericolo corso. Dopo essere stati identificati, i quattro sono stati invitati ad andarsene dagli uomini in divisa