11 dicembre 2017
Aggiornato 01:00
Biella

Chiavazza, via Rosazza è stata riaperta

E sabato un momento di festa proposto dalle associazioni del quartiere

Via Rosazza (© Comune di Biella)

BIELLA - Dopo tanta pazienza, un momento di festa: sono state le associazioni di Chiavazzainsieme al Comune a proporre l'iniziativa Bentornata via Rosazza, in programma sabato 7 ottobre a partire dalle 11. Intorno al largo dove c'è il pilone votivo, si raduneranno le autorità, guidate dal sindaco Marco Cavicchioli e dall'assessore ai lavori pubblici Sergio Leone, insieme ai rappresentanti di società sportive (Chiavazzese e Virtus), associazione genitori, comitato del Carnevale e sezione Alpini. La musica della banda ravviverà la mattinata e il rinfresco la chiuderà.

LAVORI - Via Rosazza è stata riaperta venerdì 29 settembre dopo una chiusura che durava dalla primavera: l'intervento di risistemazione è stato profondo e complesso. Gli scavi hanno consentito di sostituire le tubazioni usurate e di posare la rete internet veloce. Poi si è proceduto a riposizionare i cubetti sulla superficie stradale. «Dopo 85 anni questa via storica di Chiavazza è stata completamente rinnovata - commenta Sergio Leone - e la pavimentazione in sienite della Balma pare piacere ai cittadini chiavazzesi. Un pensiero particolare e un ringraziamento per la pazienza portata va agli abitanti della via e delle strade limitrofe che per mesi sono stati costretti a limitare i propri movimenti quotidiani parcheggiando la macchina altrove e portando pesanti sporte sino all'uscio di casa».