12 dicembre 2017
Aggiornato 00:00
Cronaca

Biella: motociclista finisce in ospedale

Si è scontrato con un'auto in via Sant'Eusebio 

Pronto soccorso dell'ospedale (© Diario di Biella)

BIELLA - Guarirà in trenta giorni il motociclista rimasto ferito ieri, sabato 7 ottobre, in un incidente avvenuto in via Sant'Eusebio, a Biella. Il centauro, un 46enne residente in provincia, stava viaggiando in sella a una Yamaha quando, per cause in via di accertamento da parte dei carabinieri, si è scontrato con l'auto condotta da una donna di 42 anni, di Biella, finendo rovinosamente a terra. Soccorso da un'ambulanza del 118, è stato trasportato all'ospedale di Ponderano. Ha riportato soltanto lievi escoriazioni la 47enne di Cossato che, sempre ieri, al volante di una Twingo, si è scontrata con la Hyundai di una 31enne di Ponderano. Lo schianto è avvenuto in via Ivrea, a Biella. Le cause, anche in questo caso, sono al vaglio dei militari dell'Arma.