11 dicembre 2017
Aggiornato 01:00
Donato

Vacche in strada. Automobilista rischia l'incidente

I fatti sono avvenuti di notte. Richiesto l'intervento dei carabinieri, che hanno dovuto riportare gli animali all'interno di un'area dedicata al pascolo

I fatti sono avvenuti a frazione Lace (© Diario di Biella)

DONATO - Le vacche fuggono dal recinto, finiscono in mezzo a una strada e i carabinieri si improvvisano mandriani per farle tornare nel prato da dove provenivano. È accaduto questa notte, mercoledì 11 ottobre, in frazione Lace, a Donato. Era circa l'una quando un automobilista di passaggio si è trovato davanti, in piena curva, un gruppo di ungulati. Riuscito a frenare appena in tempo, ha segnalato il pericolo ai carabinieri. Immediatamente una pattuglia si è portata sul posto, per evitare che altri conducenti corressero gravi rischi. Gli animali, che si è scoperto in seguito erano stati portati in zona al mattino e lasciati in un prato, erano riusciti a scavalcare il cavo elettrico della recinzione, e si stavano aggirando in strada. A quel punto i militari dell'Arma non ci hanno pensato due volte e hanno "guidato" le vacche fino all'interno dell'area delimitata, mentre si cercava di contattare il proprietario, che ad adesso pare non sia ancora stato rintracciato.