21 ottobre 2017
Aggiornato 16:00
Cronaca dal Biellese

Trovata donna che vagava in stato confusionale in via Oropa

Portata prima dalla Guardia medica, è poi stata trasferita in ospedale

Santuario di Oropa (© Santuario di Oropa)

BIELLA - I carabinieri stanno cercando di risalire all'identità di una donna trovata da alcuni passanti, a Biella, mentre vagava in stato confusionale. Senza documenti, si aggirava in via Santuario di Oropa, quando è stata notata e portata nello studio della Guardia medica. Da qui, è poi stata trasferita all'ospedale di Ponderano per accertamenti. Un triste episodio con un risvolto positivo, quello che nel Biellese ci sono ancora soggetti disposti a soccorre persone in difficoltà.