9 dicembre 2019
Aggiornato 17:00
Cronaca dal Biellese

Baby birba chiude la mamma dentro al bagno

A liberarla, ieri sera, ci hanno pensato i vigili del fuoco

OCCHIEPPO SUP - Va in bagno e il figlioletto di pochi mesi la chiude dentro. A liberare la donna ci hanno poi pensato i vigili del fuoco. L'episodio è avvenuto ieri, lunedì 23 ottobre, intorno alle 22,30 a Occhieppo Superiore. La mamma di un bambino di appena due anni era alla toilette quando il piccolo, senza rendersi conto di cosa stava facendo, vista l'età, ha chiuso la porta con un giro di chiave. Sola in casa, lei si è ritrovata bloccata. Fortuna ha voluto che avesse con sè il cellulare, con cui ha potuto chiamare i soccorsi. In pochi minuti una squadra di pompieri è giunta sul posto e ha liberato la mamma, in tempo prima che la piccola "birba" potesse combinarne un'altra delle sue.