22 settembre 2019
Aggiornato 09:30
Cronaca dal Biellese

Sordevolo, i carabinieri prendono un piromane

Giornata di grandi mobilitazioni anche nel Biellese, tra fiamme e pericoli. Ed i militari beccano un uomo che stava appiccando un incendio dalle parti di località Prera
Un canadair in volo per l'emergenza incendi sulle montagne di Mompantero a Susa, Torino (Alessandro di Marco)
Un canadair in volo per l'emergenza incendi sulle montagne di Mompantero a Susa, Torino (Alessandro di Marco) ANSA

SORDEVOLO - Preso dai carabinieri un piromane, che oggi avrebbe appiccato un incendio dalle parti di località Prera, proprio mentre in tanti combattevano contro le fiamme. Ad individuale l'uomo sono stati i militari della caserma di Occhieppo Superiore. Al momento non sono note le sue generalità. L'uomo comunque sarà certamente denunciato all'autorità giudiziaria, nei prossimi giorni.

FIAMME - Oggi anche nel Biellese è stata una giornata di grande mobilitazione contro gli incendi boschivi, con squadre provenienti da Biella, Cossato e Trivero/Ponzone dei vigili del fuoco al lavoro insieme ai volontari dell'Aib, impegnate in Valle Elvo. In un contesto tanto drammatico, in Piemonte, soprattutto nella Valsusa, anche la beffa di un piromane che ha messo a repentaglio la vita del prossimo, oltre ai danni ambientali. 

Fiamme, tra Graglia e Sordevolo

Fiamme, tra Graglia e Sordevolo (© Diario di Biella)