27 giugno 2019
Aggiornato 12:00
Cronaca dal Biellese

Salussola: violenta lite tra cliente e commesso

Tutto è nato dalla rischiesta di uno sconto che chi stava dietro al bancone non poteva fare

SALUSSOLA - Violento litigio ieri, venerdì 3 novembre, in un esercizio commerciale di Salussola, tra un cliente e un commesso. Il primo voleva uno sconto sulla merce che intendeva acquistare e il secondo continuava a ripetergli che solo il titolare poteva decidere in merito. Erano volate parole grosse e poi l'uomo, non ancora identificato, era uscito in strada e si era fermato per diversi minuti fuori dal negozio. A quel punto il commesso aveva richiesto l'invio di una pattuglia di carabinieri, ma prima che questi giungessero in zona lo "scorbutico" cliente se ne era già andato.