24 novembre 2017
Aggiornato 21:30
Basket A2

«Sono molto soddisfatto. Migliore prova dall'inizio dell'anno»

L'Eurotrend vince al Forum d'autorità contro Siena (75-57). Bene Ferguson, Tessitori ed i giovani. Ancora serata no per Bowers. E mercoledì si torna in campo: c'è Reggio Calabria (ore 20,30). L'orgoglio di coach Carrea

Carrera è al suo terzo anno a Biella (foto Tesoro) (© Pallacanestro Biella)

BIELLA - Un'altra importante prova corale dell'Eurotrend, al Forum, contro Siena, schiantata sul punteggio finale di 75 a 57. Ancora una volta sopra le righe Ferguson (24 punti) e Tessitori (17 punti). Ma bene hanno fatto anche i giovani (Rattalino, Pollone e Wheatle). Male invece il secondo americano, Bowers. Luci ed ombre per Uglietti, generoso e positivo, anche se ha commesso qualche errore al tiro di troppo. Mercoledì si replica, con Pallacanestro Biella di nuovo in campo contro Reggio Calabria al Forum (20,30).

COACH BIELLA - «Sono molto contento, per tanti motivi - ha detto coach Carrea - La prova della squadra è stat la più alta dall'inizio della stagione. Biella e Siena è sempre una partita speciale. Io ho lavorato a Siena, un anno. Due anni fa fu un bivio... Ringrazio chi la rifatta giocare e il destino. Noi solidi: a rimbalzi, sulle rotazioni difensiva, capaci di alza e abbassare il ritmo. Tessitori? La sua miglior partita da quanto è a Biella».

COACH SIENA - «Complimenti a Biella. Hanno fatto una gara molto solida. Giocando la propria pallacanestro. Eclatante il dato a rimbalzi: 40 a 30, dovevamo fare meglio. Fino a - 7 minuti abbiamo mollato. E questo mi ha dato fastidio. Abbiamo concesso 15 punti in pochi minuti. Questo non va bene - ha detto coach Matteo Mecacci -. Nel finale a Ferguson abbiamo fatto fare troppi canestri. Peccato. Perché avevamo dato segnali incoraggianti in difesa. Abbiamo anche rifiutato molti tiri, in attacco. La differenza canestri conta. Sono amareggiato, non solo per il risultato ma per come è maturato nel finale».E su Tessitori: «Ha margini di crescita. Lo conosco benissimo. Sono suo tifoso. Giocando così in questa categoria ha la differenza».

Eurotrend Biella-Soundreef Siena 75-57 (Parziali: 17-19, 38-33, 56-46).

Eurotrend Biella: Ferguson 24, Chiarastella 7, Bowers 8, Uglietti 8, Ambrosetti 3, Pollone L., Pollone M. n.e., Wheatle 4, Danna n.e., Rattalino 2, Tessitori 17, Sgobba 2. All.: Carrea.

Soundreef Siena: Masciarelli, Ebanks 14, Casella n.e., Cepic n.e., Borsato 2, Vildera 2, Simonovic 8, Sandri 5, Saccaggi 10, Ceccarelli n.e., Lestini, Turner 16. All.: Mecacci.

Arbitri: Gagno, Triffiletti, Azami.