24 novembre 2017
Aggiornato 21:00
Volley

La Virtus Biella riprende la corsa

La Prochimica Novarese torna dalla trasferta di Trecate con un bel 3-0 che la rilancia al terzo posto della graduatoria in piena zona play-off

Un momento della partita (© Virtus Biella)

BIELLA - Tre punti fortemente voluti, tre punti conquistati: la Prochimica Novarese Virtus Biella torna dalla trasferta di Trecate con un bel 3-0 che la rilancia al terzo posto della graduatoria in piena zona play-off. «Grande prestazione nel primo set, poi le ragazze sono state brave a rimontare nella seconda frazione, mentre nel terzo abbiamo giocato in scioltezza, anche se con qualche grattacapo alla fine» è il commento di coach Cristiano Mucciolo al termine della gara.

LA GARA - Per la sfida del PalaAgil, l'allenatore nerofucsia mischia le carte in partenza, invertendo la posizione di El Hajjam e Fonsati. Per il resto il sestetto Rimane lo stesso: Mariottini e Morandi come diagonale palleggiatore-opposto, Zecchini e Bogliani centrali con Baratella libero. Il primo set dopo un avvio equilibrato vede le biellesi prendere il largo: da 13-16 in breve si arriva al 17-25 finale. Nella seconda frazione tutto più difficile: la Virtus deve recuperare un divario anche di 5 punti (8-13), pareggia sul 22 e chiude con un ace di capitan Morandi (top scorer al termine con 17 punti) e due giocate dal centro di Bogliani. La terza frazione è per buona parte nelle mani della Virtus che però si fa raggiungere sul 24-24 prima di una schiacciata vincente di Morandi e di un punto di prima intenzione di Mariottini. Prossimo incontro della Prochimica sarà sabato al PalaSarselli contro il forte Albisola.
 
Igor Volley Trecate-Prochimica Novarese Virtus Biella 0-3
(17-25, 22-25, 24-26)
Prochimica Novarese Virtus Biella: Mariottini 2, Morandi 17, Zecchini 8, Bogliani 12, Fonsati 7, El Hajjam 10, Cavalieri 0, Bevilacqua 0. Libero: Baratella. Ne: Piccioni, Peruzzo. All. Mucciolo e D’Ettorre. Dir. Vecco Garda.