24 novembre 2017
Aggiornato 21:00
Cronaca dal Biellese

Polizia: il bilancio dei controlli straordinari del territorio

Oltre 600 i veicoli controllati e 400 le persone identificate, tra le quali un centinaio con precedenti penali

La questura di Biella (© Diario di Biella)

BIELLA - Oltre 600 veicoli controllati e più di 400 persone identificate, di cui 93 con precedenti di polizia. È questo il bilancio dei servizi di controllo straordinario del territorio disposti, nel mese di ottobre, dalla Questura di Biella, i cui agenti di pattuglia sono stati affiancati dai colleghi del Reparto prevenzione crimine di Torino. In tutto sono stati dieci i giorni dedicati ai posti di controllo, nel corso dei quali sono stati fermati 228 veicoli, due dei quali messi sotto sequestro, in quanto sprovvisti di copertura assicurativa. Per quello che riguarda invece i due servizi in cui è stato utilizzato "Mercurio", apparecchio di videosorveglianza mobile, le auto analizzate sono state 407, senza che venissero riscontrate anomalie. Per il mese di novembre l'attività, in collaborazione con il Reparto prevenzione crimine, proseguirà, come fortemente voluto dal Questore, Nicola Parisi.