24 novembre 2017
Aggiornato 21:30
Comune di Biella

Automobilista aiuta anziano in difficoltà

È accaduto ieri sera. L'uomo si era allontanato da una struttura di Pollone

Pattuglia dei carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Nota un anziano in difficoltà, lo carica sull'auto e lo porta fino al Comando provinciale dei carabinieri di Biella. Il gesto di aiuto e solidarietà è arrivato, ieri sera, lunedì 13 novembre, da una 44enne residente nel Biellese. Erano le 20,50 e la donna stava tornando a casa, a Graglia quando, a Occhieppo Inferiore, ha notato il pensionato vagare senza meta. Fermatasi immediatamente, gli ha chiesto dove stesse andando a quell'ora e lui ha risposto: "Devo raggiungere mia sorella a Netro». Fattolo salire sul veicolo, al caldo, si è fatta raccontare tutto, scoprendo che l'uomo si era allontanato da una casa di riposo, di Pollone, dove non voleva più fare rientro. A quel punto la 44enne ha contattato il 112 e spiegato la situazione. I militari dell'Arma le hanno detto di portarsi subito al Provinciale di via Rosselli, dove si sarebbero presi cura dell'anziano. E così è stato. L'automobilista, lasciato il passeggero ha fatto rientro a casa, mentre il pensionato nella struttura di cura da cui si era allontanato, dopo che uno dei responsabili è andato a prenderlo.