11 dicembre 2019
Aggiornato 20:00
Biella

Operazione sicurezza agli Zumaglini: più illuminazione e telecamere in arrivo

Accordo tra Ascom e Comune. L'associazione dei commercianti si impegna ad installare nuovi punti luce. L'amministrazione vara un pacchetto di misure, tra cui gli occhi elettronici

BIELLA - L’intesa tra Comune e Ascom aiuterà a rendere più belli ma anche più sicuri i giardini Zumaglini: l’annuncio è arrivato a margine della Giornata della Legalità, che l’associazione biellese dei commercianti ha organizzato per lunedì 21 novembre. Il progetto metterà insieme il progetto di illuminazione pubblica, che l’Ascom intendeva realizzare già in occasione di Natale, e il piano sicurezza che Palazzo Oropa sta mettendo a punto d’intesa con la Prefettura. L’obiettivo è di far coincidere la nuova veste dei giardini Zumaglini, più belli da vedere ma anche più luminosi, con l’installazione di telecamere di controllo, già messa a bilancio dall’amministrazione.

QUI ASCOM - «Non sarà tutto pronto subito - spiega il presidente Ascom Mario Novaretti - per motivi di coordinamento con le altre realtà e per fare le cose nel rispetto dei vincoli paesaggistici. Ma in questo modo la nostra idea di regalare un’illuminazione nuova ai giardini Zumaglini sarà valorizzata».

L'ASSESSORE - «A inizio 2018 ci metteremo al lavoro con Prefettura, Questura ed altri enti per mettere a punto un patto territoriale sulla sicurezza - aggiunge l’assessore al commercio e alla sicurezza Stefano La Malfa - In particolare sarà incentrato su giardini, area Esselunga, area Riva. Cruciale in questo sarà il contributo di Ascom con la disponibilità ad aumentare l’illuminazione dei giardini Zumaglini, nei quali verranno anche impiantate telecamere di videosorveglianza. Data l'articolazione del progetto che vedrà diversi partner e il vincolo paesaggistico a cui sono sottoposti gli Zumaglini, il Comune non è ancora pronto a raccogliere l’offerta di Ascom, ma l’operazione vedrà il proprio compimento nel 2018».

Il cuore degli Zumaglini

Il cuore degli Zumaglini (© Biella Club)