17 dicembre 2017
Aggiornato 01:30
Cronaca dal Biellese

Rogo di Crevacuore: danni per 150 mila euro

Ad andare distrutte sono state sei moto d'epoca. Le cause dell'incendio sono accidentali

Un momento dell'intervento (© Vigili del fuoco - Biella)

CREVACUORE - Ha causato un danno di 150mila euro il rogo che ieri, domenica 26 novembre, ha distrutto tre garage, di proprietà di un uomo di 67 anni, in via Garibaldi, a Crevacuore. Le fiamme sono partire dalla copertura in legno, per poi interessare della legna riposta in uno dei box, un'auto e sei moto d'epoca. E sono state queste ultime ad andare completamente distrutte, malgrado il rapido intervento dei vigili del fuoco. Quando le squadre sono giunte sul posto, dalla Caserma di via Santa Barbara, l'incendio aveva ormai divorato le due ruote, e i pompieri hanno operato per evitare che si espandesse alla vicina abitazione. Le cause del rogo, è stato stabilito in seguito, sono da ritenersi accidentali.