13 dicembre 2018
Aggiornato 05:30

Ritorna domenica 3 dicembre “Famiglie a teatro”

Ingresso gratuito grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio. Appuntamento con “L’ultima cena. Tre Chefs”
I protagonisti dello spettacolo “L’ultima cena. Tre Chefs”
I protagonisti dello spettacolo “L’ultima cena. Tre Chefs” (Diario di Biella)

BIELLA - Riapre domenica 3 dicembre «Famiglie a teatro» la rassegna teatrale promossa e sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e dedicata ai bimbi dai 3 a i 10 anni e ai loro genitori; si partirà con lo spettacolo «L’ultima cena. Tre Chefs». Tre gli spettacoli teatrali in programma quest’anno presso il Teatro Sociale realizzati come di consueto in collaborazione con il «Progetto Teatro ragazzi e giovani Piemonte» ai quali si affiancheranno due spettacoli di danza a cura di Opificiodellarte; questo il calendario degli eventi: 3 dicembre ore 16,30 «L’ultima cena» a cura di 3 Chefs; 11 marzo ore 16,30 «Il mago di Oz» a cura del Teatrino dell’erba matta» 18 marzo ore 16,30 «Moztri! Inno all’infanzia» a cura di Luna e gnac teatro.

SPETTACOLO - Il primo spettacolo è dunque dedicato agli chefs, icona dei giorni nostri, una presenza costante nella vita delle persone, un nuovo eroe che si muove tra padelle e fornelli in una battaglia perenne alla ricerca del gusto sublime. Lo spettacolo narra l’impresa di creare ricette di divertimento uniche, capaci di mandare in estasi il palato, di far sentire il karma del gusto, di far cantare di gioia le papille gustative. I «3Chefs» costruiscono la loro cucina dell’assurdo, dove i sensi vengono solleticati "a la carte " fra saporiti virtuosismi e gustose acrobazie per una " cena senza cibo ». L’ingresso agli spettacoli è gratuito fino ad esaurimento posti.