17 dicembre 2017
Aggiornato 01:00
Cronaca di Biella

La scuola primaria del Villaggio La Marmora visitata da vandali

Qualcuno ha scavalcato la recinzione e ha svuotato un estintore, rubato altrove, davanti all'atrio

L'Istituto comprensivo (© Diario di Biella)

BIELLA - La scuola primaria di via Graglia, a Biella, è stata nuovamente teatro di un episodio di cronaca. Dopo il furto di materiale didattico avvenuto qualche settimana fa, nell'appena trascorso fine settimana qualcuno ha svuotato un estintore davanti all'ingresso. Ad accorgersene il personale, ieri mattina, lunedì 27 novembre, alla riapertura dell'istituto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno ritrovato l'estintore, che recava sulla targhetta identificativa l'indirizzo di un condominio di via Rosmini. Gli accertamenti eseguiti dai militari dell'Arma hanno scoperto che l'oggetto era stato rubato, nello stabile, un paio di settimane fa, probabilmente da più persone, che in seguito lo avevano custodito da qualche parte. Nel fine settimana gli stessi, dopo aver scavalcato la cancellata della scuola, lo avevano svuotato davanti all'atrio. Recuperato, ora è stato smaltito come rifiuto, mentre la direzione dell'istituto deciderà se sporgere o meno querela contro ignoti per imbrattamento.