15 ottobre 2018
Aggiornato 23:30

Panchina d'autore contro la violenza sulle donne

Sabato in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, ai giardini Zumaglini è stata inaugurata la prima panchina rossa relativa al progetto "Stop alla violenza" di Gigi Piana
Un momento dell'inaugurazione
Un momento dell'inaugurazione (Diario di Biella)

BIELLA - Sabato in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, presso i giardini Zumaglini è stata inaugurata la prima panchina rossa relativa al progetto "Stop alla violenza». Presenti l'assessore comunale Francesca Salivotti, l'assessore Valeria Varnero, e tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione dell'iniziativa, tra cui personale della polizia penitenziaria e la direttrice Antonella Giordano. L'autore dell'opera Gigi Piana ha spiegato che la parola centrale del suo lavoro è "Respect", parola che appare nell'opera a metà panchina nella parte trasparente fra i due colori, il blu e il rosso rappresentativi del mondo maschile e femminile.