18 dicembre 2018
Aggiornato 18:00

Giovedì Renzi a Biella, ma ancora nessuno sa dove

Comunicato ufficiale del Pd smentito dal suo segretario. Forse l'ex premier andrà in una scuola superiore
Renzi non andrà a Palazzo Oropa
Renzi non andrà a Palazzo Oropa (Diario di Biella)

BIELLA - Matteo Renzi domani sarà in città, ma come già emerso questa mattina (la polemica), l’orario e il luogo in cui l’attuale segretario del Partito Democratico riceverà i rappresentanti istituzionali e politici di riferimento, rimangono un’incognita. L’incertezza resta, ma qualche dettaglio in più, attraverso le parole di Giovanni Boerio, emerge. L’attuale segretario provinciale del Partito democratico infatti, fa il punto della situazione. «La comunicazione ufficiale giunta direttamente dalla segreteria provinciale è un refuso, - afferma Giovanni Boerio – in quanto l’incontro non si terrà più a Palazzo Oropa».

"GIALLO" - Viene confermato quindi l’orario iniziale, con Renzi che arriverà nel Biellese intorno alle 19. Per le altre informazioni invece, l’evento rimane un vero e proprio «giallo». Manca ancora infatti, oltre all’accordo tra segreteria provinciale e forze dell’ordine, un piano di sicurezza che permetta al segretario nazionale del Pd di accedere in città senza alcun tipo di rischio (spesso ci sono state contestazioni nel suo tour) né problemi viari per i cittadini. Continua poi il segretario Boerio: «Probabilmente, secondo volontà dello stesso Renzi, la visita si terrà in una scuola biellese, ancora da definire. Come voi giornalisti, anche noi aspettiamo una notizia conclusiva, in modo da poter inviare un ulteriore definitivo comunicato stampa». Aumenta dunque l'incertezza, in attesa di un programma di giornata risolutivo che dovrebbe arrivare nelle prossime ore.