17 dicembre 2017
Aggiornato 01:30
Cronaca dal Biellese

A spasso con il fucile: cacciatore nei guai

La segnalazione è arrivata ai carabinieri da una donna che passeggiava nei boschi

I fatti sono di ieri (© Diario di Biella)

SELVE MARCONE - I carabinieri sono intervenuti ieri, mercoledì 29 novembre, a Selve Marcone, su richiesta di una 42enne di Callabiana che si era imbattuta in un cacciatore un po' troppo disinvolto. Secondo quanto riferito dalla donna ai militari dell'Arma, mentre stava facendo una passeggiata nel verde si è trovata davanti l'uomo che, a suo dire, imbracciava il fucile in modo non conforme alle regole. Inoltre non era stata segnalata una battuta di caccia. Pochi minuti dopo, i carabinieri hanno rintracciato effettivamente un cacciatore, a cui hanno intimato, nell'immediato futuro, di attenersi a quanto imposto dalla Legge regionale in merito all'attività venatoria.