21 novembre 2019
Aggiornato 19:30
Cronaca dal Biellese

Mottalciata: colpo grosso alla "Idrocentro"

A sparire sono stati qualcosa come 10 mila chili di rame in rotoli

BIELLA - Ammonta a svariate migliaia di euro il danno subito dalla "Idrocentro" di Mottalciata, "visitata" la notte tra venerdì primo dicembre e sabato 2, dai ladri. A prendere il volo sono stati circa 10 mila chili di rame, in rotoli. Prima di far irruzione nell'azienda, i malviventi hanno messo fuori uso la centralina del sistema di allarme. Ma non basta. Avevano pianificato talmente tutto, da rubare un furgone cassonato in una ditta vicina, per caricare sopra la refurtiva. Ad accorgersi del furto, sicuramente messo a segno su commissione, sono stati i titolari dell'Idrocentro, che hanno richiesto l'intervento dei carabinieri. Ora sono in corso accertamenti per cercare di dare un'identità ai ladri, provenienti con ogni probabilità da fuori provincia.