17 dicembre 2017
Aggiornato 01:00
Cronaca

Ancora tre abitazioni colpite dai ladri nel Biellese

A Cossato sono spariti diversi oggetti in oro. Indagano le forze dell'ordine

Carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Tentato furto, a Valdengo, nell'abitazione di una donna di 33 anni. Ad accorgersi di quanto stava accadendo è stata la sorella, che ha visto due persone vestite di nero scavalcare la recinzione della casa, e ha dato l'allarme, mettendo in fuga i malviventi. E sempre i soliti ignoti si sono introdotti ieri, lunedì 4 dicembre, nell'alloggio di una donna di 78 anni, a Vigliano. Dopo aver messo tutte le stanze a soqquadro, se ne sono andati senza rubare, all'apparenza, nulla di prezioso. E ancora, a Cossato, qualcuno si è introdotto nella villetta di un 66enne, dopo aver tranciato la rete di recinzione e forzato la portafinestra della cucina. A prendere il volo, in questo caso, sono stati diversi oggetti in oro.