17 dicembre 2017
Aggiornato 01:00
Cronaca dal Biellese

Dipendente e titolare di un ristorante litigano per il contratto di lavoro

Solo alla vista delle divise dell'Arma gli animi si sono tranquillizzati e si è arrivati a una soluzione

Carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Una pattuglia dell'Arma è dovuta intervenire ieri sera, giovedì 7 dicembre, in un ristorante di Biella, dove era scoppiato un litigio tra il dipendente, 42enne, e il datore di lavoro, di 55 anni. Il diverbio, a cui avrebbe partecipato anche una terza persona, sarebbe nato per questioni legate al contratto di lavoro. Alla vista delle divise, comunque, gli animi si sono calmati e tutto è tornato alla normalità, con buona pace anche dei clienti.

CANDELO - E a Candelo, una pattuglia è intervenuta per la segnalazione, giunta da un cittadino, di un gruppo di ragazzi che si aggiravano con fare sospetto tra le auto in sosta. In realtà, seppure fosse l'una di notte, si trattava di alcuni giovani che stavano giocando a nascondino...