17 novembre 2018
Aggiornato 08:00

Si sveglia e trova un ladro in casa

Ieri l'abitato di Occhieppo Inferiore è stato preso di mira dai malviventi
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Svegliato dall'abbaiare dei cani, sente dei rumori e si trova davanti a un ladro. È accaduto ieri sera, venerdì 8 dicembre, in un'abitazione di via Repubblica, a Occhieppo Inferiore. Erano circa le 22 quando il padrone di casa, un uomo di 77 anni, si è alzato dal letto, è entrato nella stanza attigua alla camera e si è trovato davanti uno sconosiuto che, armato di una torcia elettrica, stava rovistando nei cassetti di un mobile. Alla vista dell'anziano, fortunatamente, il ladro ha scelto di darsi a una repentina fuga, senza rubare nulla. E sempre ieri, in via Crosa, ancora a Occhieppo Inferiore, ignoti si sono introdotti, attraverso una finestra dimenticata aperta, nell'alloggio di un 86enne, mettendo tutto a soqquadro. Stessa scena, o quasi, anche in un immobile di via della Pigna, di proprietà di un 41enne. È stata invece derubata di 400 euro, tra monili in oro e contanti, una 54enne di Biella, residente in strada Vaglio-Colma. Su tutti gli episodi indagano i carabinieri.