16 ottobre 2019
Aggiornato 08:30
Sicurezza stradale

«Sono senza patente e non ricordo chi me l'ha ritirata»

Protagonista della vicenda un vercellese che ha cercato di sfuggire ai carabinieri. I fatti sono avvenuti a Cavaglià

BIELLA - Incappa in un posto di controllo dell'Arma e, invece di fermarsi, dà gas, facendosi inseguire. A finire nei guai è stato un 49enne di Vercelli, conosciuto da tempo alle forze dell'ordine, bloccato alle porte di Cavaglià, e con cui viaggiava una donna, di poco più giovane, residente a Biella. L'uomo, negativo a test alcolemico e all'assunzione di stupefacenti, era privo di patente. Quello che è peggio, è che ha spiegato ai carabinieri di non ricordare più chi gliela avesse ritirata e per quale motivo. Ora, ovviamente, è stato sanzionato.