20 settembre 2018
Aggiornato 16:00

Due patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza

Uno degli automobilisti aveva un tasso alcolemico di quattro volte superiore al consentito
I controlli sono stati effettuati dai carabinieri
I controlli sono stati effettuati dai carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Sono due le patenti ritirate, e altrettanti gli automobilisti denunciati per guida in stato di ebbrezza, dai Carabinieri nella notte tra il 30 e il 31 dicembre. A rimanere «appiedati» sono stati un paio di automobilisti biellesi, uno di 51 anni e l'altro di 46. Il più giovane dei due, in particolare, aveva un tasso alcolemico di quattro volte superiore a quello consentito dalla legge, che è di 0,50 grammi/litro.