17 novembre 2018
Aggiornato 16:30

Valle Mosso: finisce in ospedale per il troppo bere

A richiedere l'intervento del 118 sono stati i carabinieri giunti nella sua abitazione
Il Pronto soccorso dell'ospedale di Biella
Il Pronto soccorso dell'ospedale di Biella (Diario di Biellaario di Biellai)

VALLE MOSSO - Un uomo di Valle Mosso è finito in ospedale, questa notte, primo gennaio 2018, dopo aver ecceduto nel bere. A richiedere l'intervento del 118 sono stati i carabinieri che sono dovuti intervenire per due volte nella sua abitazione, dopo che continuava a contattare l'112, asserendo che un vicino di casa lo stava disturbando. In realtà, erano solo allucinazioni causate dai fumi dell'alcol.