13 novembre 2018
Aggiornato 03:00

Poliziotti salvano aspirante suicida

Voleva gettarsi dal ponte della Tangenziale l'ultimo giorno del 2017
Volante della polizia
Volante della polizia (Diario di Biella)

BIELLA - Aveva scelto il 31 dicembre per gettarsi dal ponte della tangenziale, a Chiavazza. Disperata, si era incamminata lungo il marciapiede, finendo per essere notata da alcuni automobilisti di passaggio che avevano chiamato i soccorsi. In pochi istanti sul posto erano giunti gli agenti di una Volante, che avevano bloccato la donna, una 39enne residente in provincia, prima che riuscisse a scavalcare le protezioni. Ai poliziotti ha confermato di volerla fare finita e loro l'hanno calmata e ascoltata, fino all'arrivo di un'ambulanza del 118 che l'ha trasportata in ospedale.